logo- 100x250

Le barrette proteiche fanno male?

 

 

 

 

 

Oramai le leggende metropolitane sulla pericolosità dell'uso delle barrette proteiche hanno raggiunto livelli fantascientifici.

C'è chi dichiara che sarebbe meglio non consumarle onde evitare problemi al metabolismo, chi addirittura gli assegna ripercussioni a livello celebrare...ma sarebbe bene comprendere prima il motivo di esistere delle barrete proteiche.

Le berrette proteich enascono come re-integrazione post-allenamento, ovvero andare a ripristinare la quota proteica usata durante l'attività fisica, in modo da evitare il catabolismo muscolare.

Questo perchè non tutti riescono ad assumere la giusta quota proteica post-allenamento consumando delle proteine in polvere.

Poi pian piano si è diffusa la "moda" di usare le barrette proteiche come sostitute di pasti, spuntini, voglia di qualcosa di dolce ecc.ecc.

Ciò ha portato ad un uso smodato e spesso eccessivo di questo tipo di integratori, c'è chi addirittura le ha usate come sostitute di pasti per dimagrire e si è ritrovato ingrassato.

Questo proprio perchè la barretta proteica non nasce come sostituto dei pasti, e spesso è anche associata a carboidrati che la rendono non certamente dietetica.

Inoltre un uso eccessivo delle barrette proteiche potrebbe portare a disturbi intestinali.

Quindi prima di condannare le barrette proteiche come pericolose sarebbe il caso di usarle nel modo giusto, o almeno provarci ed informarsi.

Ricordiamo che le informazioni qui contenute hanno il solo fine di informazione, prima di una eventuale assunzione del prodotto contattare sempre il proprio medico. 

 

 N.B.: la foto è puramente indicativa