logo- 100x250

Integratori Vitamina B12 cosa è dosi efficacia effetti collaterali tutto quello che devi sapere sulla vitamina B12

 

 

 

 

La vitamina B12 è una vitamina idrosolubile che viene accumulata solo in parte nell’organismo, quindi deve essere regolarmente assunta attraverso l’alimentazione.

La vitamina B12 svolge diverse funzioni all'interno dell'organismo, è necessaria al metabolismo degli aminoacidi, degli acidi nucleici e degli acidi grassi.

Inoltre è fondamentale nella produzione dei globuli rossi e nella formazione del midollo osseo.

Sempre la Vitamina B12 favorisce la trasformazione dei nutrienti in energia.

La vitamina B12 è presente negli alimenti di origine animale come carne, pesce, latte e uova.

Da segnalare, però, che la quantità di vitamina B12 assorbita rispetto a quella effettivamente presente negli alimenti è del 60% per la carne e per il latte, 30-40% per i prodotti della pesca e, meno del 10% per le uova.

La cottura, inoltre, riduce ad 1/3 la quantità di vitamina B12 presente nell'alimento.

Il fabbisogno giornaliero di vitamina B12 per gli adulti corrisponde a circa 2-2,4 mg, mentre per le donne in gravidanza o durante l’allattamento il quantitativo è mmaggiore.

La carenza di vitamina B12  è una forma di anemia, derivata da una cattiva produzione di cellule del sangue, che può causare pallore, debolezza, formicolio agli arti e affaticamento.

La diagnosi viene effettuata mediante analisi del sangue.

La carenza di vitamina B12 è da evitare nelle donne in gravidanza, per evitare conseguenze dannose sul nascituro, ma anche negli sportivi, visto che la sua carenza o ridotto apporto portano ad un maggiore affaticamento, aumento dei tempi di recupero e riduzione delle capacità di produrre energia.

 

Ricordiamo che le informazioni qui contenute hanno il solo fine di informazione, prima di una eventuale assunzione del prodotto contattare sempre il proprio medico.