logo- 100x250

 

 

Precauzioni per l'uso

 

 In commercio esistono diversi marchi, tra questi è meglio selezionare quei produttori che offrono un prodotto completo, cioè una integrazione di tutti gli aminoacidi e non solo dei tre principali; è importante inoltre che sia inclusa almeno la Vitamina B6. Abbiamo constato, poi, che la maggior parte dei produttori dà indicazioni molto approssimative sul dosaggio da assumere e spesso vengono disattese anche le eventuali precauzioni d'uso, come gli effetti di un sovradosaggio. In realtà, abbiamo già visto come una integrazione oculata di aminoacidi ramificati non porta alcun danno all'organismo, danni causati, invece, da diete inutilmente iperproteiche. Ricordiamo che queste ultime, sia raggiunte in modo naturale o con l'integrazione di un qualunque prodotto dietetico (siano esse proteine o aminoacidi ramificati), portano sempre l'organismo ad una trasformazione delle proteine in eccesso in glicogeno o trigliceridi, con conseguente aumento di azoto incoagulabile nel sangue. Per questo è sempre bene consultare il proprio medico e dietologo, prima di una eventuale assunzione di aminoacidi ramificati così che gli stessi specialisti sapranno quantificare al meglio la giusta quantità giornaliera di aminoacidi da assumere.