logo- 100x250

Acido Alfa Lipoico a cosa serve

 

 

 

 

 

L’acido alfa lipoico è una molecola molto simile alle vitamine, spesso usato come antiossidante.
I livelli di acido lipoico diminuiscono significativamente con l’età. Si trova in alimenti come spinaci, broccoli, carne di manzo, lievito e alcune frattaglie.

Tra i vari utilizzi, viene spesso usato per promuovere l’uso dei carboidrati come fonte di energia.

Anche le sue proprietà dimagranti sono spesso messe in discussione, infatti numerosi studi devono ancora essere condotti per ben definire tutti i vari utilizzi e benefici che si possono trarre dall’assunzione di questa molecola.

L’assunzione di tale acido potrebbe interagire con l’azione di alcuni farmaci antitumorali e dei trattamenti contro ipo- e ipertiroidismo. Inoltre il suo effetto ipoglicemizzante si sommerebbe a quello di eventuali medicinali assunti per controllare il diabete.

L’impiego di integratori a base di acido alfa lipoico per via orale è solitamente considerato sicura; non mancano però potenziali effetti indesiderati, in particolare la comparsa di rash cutanei. Inoltre è opportuno consultarsi col medico circa i rischi associati all’assunzione di acido alfa lipoico nei casi di carenza di vitamina B1 (la tiamina), come quella che può essere associabile ad un elevato consumo di alcolici.

Ricordiamo che le informazioni qui contenute hanno il solo fine di informazione, prima di una eventuale assunzione del prodotto contattare sempre il proprio medico.

L’immagine ha il solo scopo illustrativo